Crea sito

Cancro al pancreas, come contrastarlo con la tintarella: lo studio dei medici Usa

Stare al sole potrebbe essere un’arma efficace per proteggersi da una delle forme di cancro più difficili da combattere, quello del pancreas. Tra i fattori di rischio per lo sviluppo di questo cancro potrebbe infatti esservi un basso livello di vitamina d, di cui proprio il sole promuove una maggiore produzione nel nostro organismo (e…

Cura delle unghie

Le mani rappresentano il biglietto da visita, la prima impressione che si dà verso l’esterno. È quindi indispensabile averle sempre in ordine. Lunghe o corte, quadrate o tondeggianti, come fare in modo che siano sempre perfette? Le unghie sono costituite principalmente da una sostanza proteica, la cheratina, che le rende dure e compatte. A causa…

Corretta funzionalità dell’intestino

Una corretta funzionalità dell’intestino è importante per liberare il corpo dalle scorie e mantenere l’organismo in buona salute. Anche perché quando questo organo lavora regolarmente e bene la microflora intestinale si mantiene viva e in equilibrio. Purtroppo però alimentazione scorretta, stile frenetico e situazioni di stress sono fattori che possono causare un cattivo funzionamento dell’intestino,…

Bellezza di mani ed unghie: i rimedi naturali

La salute delle unghie è molto importante, rappresentando un indicatore della salute del nostro organismo. Non a caso, la medicina orientale utilizza proprio l’esame delle unghie come mezzo di diagnosi di eventuali squilibri ormonali o carenze alimentari. Poiché le unghie si compongono come i capelli di cheratina, per prenderci cura della loro salute e bellezza…

Cura delle unghie

Le mani rappresentano il biglietto da visita, la prima impressione che si dà verso l’esterno. È quindi indispensabile averle sempre in ordine.   Lunghe o corte, quadrate o tondeggianti, come fare in modo che siano sempre perfette? Le unghie sono costituite principalmente da una sostanza proteica, la cheratina, che le rende dure e compatte. A…

2/3 tazze di caffè al giorno per contrastare la depressione

La bevanda conterrebbe sostanze in grado di stimolare il rilascio di serotonina e dopamina. Un recente studio condotto presso la Harvard Medical School, mette in evidenza come le donne consumatrici abituali di caffè non decaffeinato, corrono meno rischi di ammalarsi di depressione. Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno esaminato 50.000 donne, con età…