Crea sito

“Ho fatto finta di essere sorda solo per tenermi il fidanzato”

«Ho finto di essere sorda per portare avanti la mia relazione». Una ragazza ha raccontato al reality “My crazy love” di aver conosciuto un ragazzo mentre lavorava come cameriera in un albergo e di essere stata subito colpita.
La prima cosa che gli ha detto appena conosciuto è stata: «Sono sorda». Ma il ragazzo non ha temuto la sua (falsa) invalidità, così è nata una storia d’amore.


Per mesi ha tenuto in piedi la farsa cercando di stare attenta a ogni particolari: «Se c’erano rumori improvvisi dovevo rimanere concentrata e non cercare di non avere reazioni. Il mio trucco era nel fissare un punto e rimanere immobile».
«A letto era tutta un’altra storia», racconta, «Non ho mai mentito tra le lenzuola e potevo gridare come volevo». La relazione tra i due è finita senza che lui sapesse mai la verità: «Avrei voluto essere più forte di come sono stata», ha concluso la cameriera. 

fonte