Crea sito

Annalisa Minetti: “Mi stavo ammalando Depressione dopo la fine del matrimonio”

“Dopo la separazione ho fatto to per mostrarmi forte. Agli occhi di chi mi guardava volevo apparire come una roccia che non poteva essere scalfita da nulla, neppure dalla fine del mio matrimonio. In pratica ho indossato il mantello del supereroe”. Un periodo davvero difficile quello superato da Annalisa Minetti: “Dopo un anno e mezzo – ha raccontato a “Diva e donna” – mi stavo ammalando, avevo una depressione latente. Sempre più spesso alternavo momenti in cui mi sentivo al settimo cielo ad altri in cui crollavo. Succede così, quando tenti in ogni modo di contrastare il dolore. Mi sentivo solo e ho capito che questa sensazione non mi piaceva”.


Poi ha dovuto porre rimedio: “Ho messo da parte l’orgoglio e ho chiesto aiuto. Ho iniziato a parlare con le persone che mi erano più vicine. Mi sono data il permesso di lasciarmi andare. È stato incredibile scoprire quanto sollievo può dare il potersi abbandonare alla felicità”.
Ora ha imparato: “Prima di crollare, cercavo di inventare ogni giorno qualcosa per mostrare di essere più forte di tutti. Ora so che non sono migliore degli altri, ma solo più consapevole dei mie limiti e dei miei pregi. Voglio lasciare il segno”.