Crea sito

Isola dei famosi, Mediaset frena: Nicole Minetti non ci sarà

L’Isola dei famosi perde una delle sue bombe sexy. Brusca frenata infatti di Mediaset su Nicole Minetti, fortemente voluta da Magnolia (la società che produce il format) ma sul cui nome la direzione di Canale 5 nutre fortissimi dubbi. Al di là del folle cachet da lei richiesto (200.000 euro) quello che più metterebbe in imbarazzo Cologno Monzese è la sua storia processuale. Lo scandalo Ruby-gate, per il quale lo scorso novembre l’ex consigliera Pdl è stata condannata in appello a 3 anni, viene considerato un fardello troppo pesante.
Da fonti vicine alla produzione fanno sapere che è molto improbabile un “coupe de théatre” dell’ultima ora per farla approdare a Cayos Cochinos. 

Niente Isola anche per Marco Baldini, la cui auto-candidatura non è mai stata presa seriamente in considerazione da Mediaset: dopo aver lasciato lo show radiofonico con Fiorello per gravi problemi personali, lo showman non avrebbe la forza fisica e mentale per affrontare un’avventura impegnativa come questa.
Confermate invece alcune indiscrezioni sugli altri partecipanti, anche se l’annuncio ufficiale del cast verrà dato ai primi di gennaio (il 26 inizia lo show in Honduras, studio a Milano con la conduzione di Alessia Marcuzzi e la regia di Roberto Cenci): Rocco Siffredi, Fanny Neguesha, Charlotte Caniggia (figlia dell’ex attaccante argentino della Roma), Cecilia Rodriguez (sorella di Belén), Catherine Spaak, Rachida di Masterchef, Rocco Siffredi, Valerio Scanu e Pierluigi Diaco. Tra le new entry, il duo comico dei Panpers (Andrea Pisani e Luca Peracino), molto pop su Youtube e forse Costantino Vitagliano con Luca Marin, visti entrare alla Magnolia nei giorni scorsi. Trattative avviate, nulla di certo. Sicura invece la scelta di Alvin nei panni di inviato. Intorno alla metà di gennaio, il solito corso di sopravvivenza di una settimana. Poi la partenza. A tutto gossip.