Crea sito

Valeria Lukyanova, ‘Barbie umana’ razzista. “Unioni interrazziali rendono brutto il mondo”

Si era sottoposta ad una serie di interventi chirurgici per somigliare alla celebre bambola Barbie, poi ha lasciato il mondo perplesso dichiarando di aver imparato a nutrirsi solo di aria e luce.

LGG_20120426_20821_valeria_lukyanova_4

Ora, però, Valeria Lukyanova è andata ben oltre, rilasciando dichiarazioni che faranno molto discutere.   In un’intervista alla rivista GQ, la modella ucraina ha infatti affermato: «Le etnie si stanno mischiando, c’è una vera e propria degenerazione che prima non c’era. Ed è proprio per questo che le persone ricorrono sempre più alla chirurgia estetica: le unioni tra razze diverse stanno rendendo più brutta l’umanità».

One thought on “Valeria Lukyanova, ‘Barbie umana’ razzista. “Unioni interrazziali rendono brutto il mondo”

  1. Il solo fatto che si voglia assomigliare ad un’altra persone, vuole dire che non si ha carattere e personalità. Assomigliare ad una bambola poi, ……è orrenda.

Comments are closed.