Crea sito

Consigli anticellulite

La così detta buccia d’arancia è il terrore di ogni donna e anche il punto di maggior accordo tra tutte: sono davvero pochissime le prescelte che non soffrono questa malattia. Combatterla si può, con l’aiuto di specialisti e un regime di vita mirato.

bellezza, cellulite, consigli, benessere, gambe, corpo, combattere la cellulite, pasta integrale, eliminare la cellulite, principi protettivi derivati, abitudini alimentari, fattori ormonali, primo piatto, creme anticellulite

 

Ci sono alcune buone abitudini alimentari che possono combattere la cellulite senza l’utilizzo di creme anticellulite e diete forzate.

In prima istanza c’è un consiglio principe: bere molta acqua aiuta a contrastare la ritenzione idrica, tuttavia non basta per eliminare la cellulite, un problema che colpisce più del 50% delle donne.

Alcuni consigli arrivano dal dottor Andrea Poli, responsabile, insieme alla dott.ssa Franca Marangoni, dei progetti di ricerca effettuati dalla ‘NFI’ (Nutrition Foundation of Italy).

E’ bene tenere a mente che quando parliamo di cellulite non parliamo di un problema legato al peso, o meglio non solo a quello, anche le donne magre possono infatti soffrire di questo particolare inestetismo. Il fattore primario che determina l’insorgere della cellulite è l’ereditarietà e i fattori ormonali.

Per prima cosa bisognerebbe ridurre i cibi raffinati sostituendoli con alimenti semplici e ricchi di principi protettivi derivati direttamente dalla terra e dal mare. I cereali integrali sono molto importanti perché aiutano a contrastare l’intestino pigro, causa di cellulite poiché riduce il sangue che arriva agli arti inferiori.

In una dieta anticellulite si potrebbe quindi avere un primo piatto a base di pasta integrale, per variare vanno comunque bene anche riso, orzo e farro.