Crea sito

La depilazione dell’inguine

Prima di arrivare in spiaggia e rendervi conto che non lo siete date un’occhiata al vostro inguine e controllate minuziosamente la vostra depilazione.

I peli superflui sono davvero antiestetici e lo sono soprattutto quelli in prossimità dell’inguine, i quali, solitamente, sono più spessi e più scuri rispetto a quelli di altre zone del corpo.

costume,  depilazione,  depilazione americana,  depilazione brasiliana,  depilazione classica,  bellezza,benessere,corpo,cura del corpo,cura della persona,


Soprattutto in spiaggia è necessario fare particolare attenzione, perché i peli possono risultare molto visibili con la luce del sole o fuoriuscire dal costume. Per evitare ogni possibile imbarazzo vediamo come depilare l’inguine.

Qualunque sia il tipo di depilazione che scegliete, ceretta, crema o rasoio, cercate di dare la giusta dimensione ai peli dell’inguine. Esistono, infatti, diverse possibilità di depilazione che si adattano più o meno meglio ai diversi tipi di costume che si indossano.

Per chi sceglie un costume a pantaloncino o una classica culottes è sufficiente la depilazione classica, con la quale vengono eliminati solo i peli che escono dal pantaloncino o dalla mutandina.

Se invece preferite costumi ridotti, come il perizoma o la brasiliana, si deve operare in modo più incisivo, scegliendo tra la depilazione all’americana o alla brasiliana. In questo caso la depilazione viene effettuata anche sulle grandi labbra e viene lasciata solo una striscia o un triangolino sull’inguine.